Visita 151° Reggimento “Sassari”

by Admin
124 visualizzazioni

Cagliari, 11 dicembre 2020 – Accolti dal Comandante di Reggimento, il Colonnello Marco Granari, e dalla Banda Musicale della Brigata “Sassari”, che al suo arrivo ha intonato le note dell’inno “Dimonios”, il Presidente del Rotary Club Quartu Sant’Elena Nicola Zoccheddu , il Governatore incoming del Distretto 2080, Gabriele Andria, ed i Presidenti dei Rotary Club dell’area metropolitana di Cagliari, hanno visitato il 151° Reggimento “Sassari”.

Nell’ambito della visita al Reggimento, avvenuto alla presenza di una rappresentanza contenuta di Ufficiali e Sottufficiali effettivi al Reggimento, in ottemperanza alle disposizioni governative in vigore emanate per il contenimento epidemiologico da Covid-19, il Comandante di Reggimento ha illustrato le peculiari attività svolte dall’Unità, con particolare riferimento a quelle compiute in Patria e all’estero, che hanno suscitato notevole interesse da parte dei convenuti. Focus dell’incontro, anche l’assoluta esigenza della cooperazione tra le forze militari e la componente civile, all’interno della quale operano grandi organizzazioni come il Rotary. Una cooperazione, che va tutta a vantaggio della cittadinanza presente sul territorio. Nel contesto della visita sono stati allestiti, inoltre stand con i mezzi, sistemi d’arma in dotazione al reparto con alcune dimostrazioni pratiche sul terreno.

Nel corso dell’incontro, i Presidenti del Rotary, hanno sottolineato come “La presenza militare con particolare riferimento al 151° reggimento “SASSARI” nell’isola è una realtà storica e fondamentale per la Sardegna, nonché, un importante riferimento per le amministrazioni locali”, auspicando reciproche e vicendevoli forme di collaborazione. Al termine della visita hanno rivolto, al Comandante del Reggimento il loro più cordiale saluto confermando ancora una volta i sentimenti di stima e ammirazione nei confronti dei “Dimonios” del 151° Reggimento, da sempre vicini alle Istituzioni ed alla popolazione cagliaritana.

You may also like